COTD ARE:
Claudio Cesari- vocals
Carlo Micheletti - guitar
Andrea Moretti - guitar
Matteo Panzavolta - bass
Gianluca Calanca - drums

Paolo Marani: FOH

       


Download: Scheda tecnica(Italian)
Download: Tech rider (English)

Biografia

I Children of the Damned nascono nel 2001 e si esibiscono da allora unicamente in veste di tribute band agli Iron Maiden.
L'immensa e sincera passione è la carta vincente di questa longeva band che negli anni si è creata un nutrito seguito di fans in tutta Italia ed all'estero con oltre 500 concerti all'attivo.
Oltre ad esibirsi in ogni angolo d'Italia, i COTD hanno avuto la possibilità di suonare di fronte a fans di tutta Europa, precisamente in Svizzera, Francia, Spagna, Portogallo, Austria, Germania, Croazia, Grecia, Inghilterra, Polonia, Slovenia, Svezia, Olanda, Belgio, Finlandia e Turchia Crimea, partecipando a prestigiosi Festival internazionali.
Questo sia in veste di tributo sia accompagnando Paul Di'Anno, primo leggendario cantante degli Iron Maiden, che dal 2003 li ha scelti come sua band ufficiale italiana e prima band europea per numero di esibizioni. I COTD sono in assoluto la formazione con la quale Paul ha suonato più a lungo in tutta la sua carriera (periodo Maiden compreso!).

Il repertorio attraversa per intero la trentennale carriera della band inglese, dai super classici alle chicche per veri intenditori fino ai brani più recenti.
I Children of the Damned utilizzano le intro originali dei e sequenze di tastiera per ricreare al meglio le atmosfere di capolavori quali ad esempio 7th Son Of A 7th Son, Infinite Dreams, The Evil That Man Do, Moonchil.
Particolarmente curata è la scenografia: backdrop, bandiere ed effetti, compresa l'immancabile mascotte Eddie. I COTD utilizzano abiti di scena che si rifanno a quelli originali, talvolta creando modelli con l'ausilio di sartorie specializzate.

Ricordiamo brevemente la carriera dei Children of the Damned, citando solo alcune delle loro esibizioni più importanti fino a questo momento:

-"Gods of Tribute 2002" in qualità di MIGLIOR TRIBUTO ITALIANO ed in veste di headliner al Palavobis di Milano (prima esibizione con Paul Di'Anno)

- "1st Iron Maiden Day" al RUSKIN ARMS DI LONDRA (UNICA TRIBUTE BAND ITALIANA AMMESSA ALLO STORICO LOCALE LONDINESE CHE LANCIO' GLI STESSI IRON MAIDEN ALLA FINE DEGLI ANNI 70), evento di risonanza mondiale in cui i COTD hanno avuto l'onore di suonare con Mr Doug Hall al mixer (il fonico ufficiale dei Maiden), di incontrare e conoscere il mitico Clive Burr (primo batterista dei Maiden) e nel quale si sono esibiti a sorpresa con Mr Paul Di'Anno. Un'evento INDIMENTICABILE (Dicembre 2002)

- "Heineken Jammin' Festival 2003" di Imola nello stesso giorno del concerto degli IRON MAIDEN

- l'esibizione di fronte a 30.000 fans al "Bikers Festival" di Faro - Portogallo (il più grande d'Europa) (2004)

- "Marcon Festival 2004" di Venezia, in veste di headliner, di fronte a 3.000 persone, in uno dei più prestigiosi open air festival italiani

- l'esibizione al "Rock the Nations Festival" di Istanbul (3.000 fans) accompagnando il duetto (prima volta nella storia) dei 2 ex cantanti degli Iron Maiden (Blaze Bayley & Paul Di'Anno) (2004)

- 19° e 21° edizione del "Bikerfest" di Sutrio (Udine), il più grande motoraduno italiano, headliners in occasione della Night of the Guitars con ospiti del calibro di ANDREA BRAIDO ed ULI JON ROTH ex SCORPIONS (luglio 2005 e luglio 2007)

- "Maniacs of Rock 2006" e "Maniacs of Rock 2008" Aalen (Germania) headliners davanti ad oltre 2000 scatenatissimi fans tedeschi!

- l'esibizione al "Leyendas del Rock Festival" di Murcia, SPAGNA, (4.000 fans) dove i COTD hanno avuto l'onore di condividere il palco con i SEPULTURA (2007)

- - "HARD ROCK HELL IV" festival, Dicembre 2010, condividendo il palco con SAXON, MSB, HELLOWEEN

-

I COTD sono inoltre promossi dai fan group italiani degli IRON MAIDEN con i quali collaborano attivamente.


I COTD sono anche su Facebook e Twitter:

HOME